Due ex alunne del Liceo Lanza accedono alla Magistratura

giovani magistrati Giulia Casiello e Roberta Di Filippo

Due giovani ex alunne del Liceo classico Lanza, al termine di un virtuoso percorso di studi, accedono ai ruoli della Magistratura italiana. Un’enorme soddisfazione sia per i due giovani neo magistrati, sia per le loro famiglie, sia anche per l’intera Comunità scolastica del nostro Liceo Lanza. Attraverso i giovani magistrati Giulia Casiello e Roberta Di Filippo, si rinnova una tradizione del nostro Liceo di operatori della giustizia ai massimi livelli. E’ la dimostrazione che l’impegno, lo studio ed il talento sono ancora condizioni sufficienti per potere raggiungere traguardi importanti nella vita e nelle professioni. Tutta la Comunità scolastica porge ai due nuovi giovani magistrati gli auguri più sentiti per il prestigioso traguardo raggiunto e per la delicata attività che li attende.

Giulia CasielloRoberta Di Filippo

 

 

Circolari, notizie, eventi correlati

Skip to content